Capitolo 1: L'ISTINTO DI SOPRAVVIVENZA (L'EGOISMO)

A) Il libro

 

PROBLEMI PROPOSTE DI SOLUZIONE

1

Thomas Hobbes, filosofo del seicento affermava: “Homo homini lupus”, cioè “l’uomo è un lupo per l’uomo”.

Il suo concetto filosofico, liberamente interpretato, indica che la natura umana è fondamentalmente egoistica e a determinare le azioni dell’uomo è “l’istinto di sopravvivenza”.

L’istinto di sopravvivenza (l’egoismo):

  • consente di aggrapparsi alla vita con tutte le proprie risorse;
  • fornisce la forza di agire prima di tutto per il proprio interesse;
  • dopo la nascita, accompagna l’uomo per tutta la vita.

Se, per prudenza, volessimo considerare questo concetto, ove la prudenza è intesa come la nostra difesa dalla possibilità che gli uomini possano diventare “lupus”, dovremmo diffidare di tutti gli uomini.

Ogni uomo potrebbe essere un “lupus-egoista”.

Il “CONTROLLO” è fondamentale per evitare che l’egoismo danneggi la comunità, cioè ognuno di noi.

Le “SANZIONI” sono fondamentali per evitare che l’egoismo danneggi la comunità, cioè ognuno di noi.

Ricordiamo: “Homo homini lupus”.

 

Sondaggio

Concordi con la proposta?

SI (85)
99%

NO (1)
1%

Voti totali: 86

B) Ulteriori approfondimenti

 

PROBLEMI PROPOSTE DI SOLUZIONE

1

L’istinto di sopravvivenza (l’egoismo), per prudenza, dovrebbe essere considerato sempre nei rapporti con le persone. Perciò dovremmo diffidare sempre delle azioni delle persone.

Non è solo l’istinto di sopravvivenza che può condizionare le azioni umane ma anche gli ormoni prodotti dall’organismo: testosterone, vasopressina, progesterone, cortisolo, ….

Perciò potremmo arrivare ad affermare che il singolo individuo non ha la facoltà di decidere liberamente del proprio comportamento, ma che il comportamento è condizionato da cause naturali. Si potrebbe arrivare ad affermare che certi fatti anomali sono da imputare a una presenza squilibrata di cause naturali, e che quindi il colpevole è solo relativamente colpevole.

Tralasciando certi comportamenti “naturali”, dovremmo considerare almeno “Homo homini lupus”. Questo concetto, per prudenza, dovrebbe valere in particolare per tutti coloro che operano nel settore pubblico; perciò dovremmo diffidare sempre delle loro azioni.

 

Sondaggio

Concordi con la proposta?

SI (78)
99%

NO (1)
1%

Voti totali: 79